ULTIMISSIME


BUONA PASQUA 2017 AMICI DI "FUORIPAESE" ... !!!

.

venerdì 5 febbraio 2010

Dorme gratis e non paga. Ventesimo foglio di via

Come il conte Mascetti, il grande Tognazzi di Amici Miei, soggiorna negli alberghi delle più note località turistiche ma al momento di pagare il conto ammette di non aver i soldi per pagare. A Firenze è scattata così la ventesima denuncia per insolvenza fraudolenta a carico di un uomo di 68 anni, originario di Salerno.
*************************
Come il conte Lello Mascetti, il grande Ugo Tognazzi di Amici Miei, soggiorna negli alberghi delle più note località turistiche ma al momento di pagare il conto ammette di non aver i soldi per pagare. A Firenze è scattata così la ventesima denuncia per insolvenza fraudolenta a carico di un uomo di 68 anni, originario di Salerno. La polizia lo ha rintracciato grazie al controllo elettronico delle 'schedine alloggiati'. In seguito ai suoi trascorsi, l'uomo era stato colpito da un foglio di via da Firenze.Quando le sue generalità sono arrivate nel 'cervellone' della questura, gli agenti si sono accorti che era tornato nonostante il divieto e sono andato a prenderlo nell'hotel del centro dove aveva dimorato per denunciarlo. Anche questa volta ha attuato la stessa tecnica pernottando ma ammettendo, al momento di pagare il conto, di non disporre del denaro. Così, oltre alla violazione del foglio di via, ha collezionato l'ennesima denuncia per insolvenza fraudolenta.

Nessun commento: